applicazioni

Sicurezza aziendale: il caso Italmatch

Galleria Immagini Meteopoint, per conto di  della sede di Spoleto (PG) di  Italmatch Chemicals S.p.A, un importante ditta chimica, una centralina di monitoraggio, al fine della sicurezza aziendale e del monitoraggio ambientale.

La centralina meteorologica installata comprende:

  • sensori di temperatura e umidità relativa
  • pluviometro e anemometro
  • una console per visualizzare i dati raccolti, con un datalogger seriale per il loro stoccaggio.

Il sito di Spoleto è uno stabilimento chimico in cui si realizzano numerosi prodotti e additivi lavorando elementi chimici come il fosforo e lo zolfo. I dati acquisiti dal gruppo sensori, installato sulla cima della torre per l'acqua di emergenza, vengono inviati tramite una connessione wireless alla console posizionata all'interno degli uffici. La console li archivia e, per mezzo di un terminale qualsiasi, li rende disponibili sulla rete aziendale, pronti per essere visualizzati da uno qualsiasi tra i client collegati a tale rete.
Per la corretta configurazione del sistema, si è reso necessario prevedere l'installazione di un ripetitore ad alimentazione solare, data la presenza di numerosi ostacoli tra il gruppo sensori e la console.
Questo sistema rappresenta un passo avanti per la sicurezza, sia dello stabilimento, sia del territorio circostante, in caso di emergenze quali esalazioni tossiche o reazioni pericolose. In particolare, l'anemometro è un più che valido sostituto dell'imprecisa manichetta a vento presente in molti stabilimenti chimici e, integrando i suoi dati con quelli provenienti dagli altri sensori, si è in grado di stimare con precisione la direzione e la velocità di un'eventuale nube tossica.

Il sistema può essere facilmente integrato e ampliato, in base alle esigenze specifiche dell'impianto, con sonde per il monitoraggio di temperature delicate (anche in coppia con umidità relativa), sensori per misurare l'intensità della radiazione solare e della radiazione ultravioletta e altri ancora tra i possibili parametri sensibili.

Di seguito un piccolo esempio grafico di come una centralina Davis come quella installata a Spoleto può presentare i dati relativi a velocità e direzione del vento

Grafici Velocità e Direzione vento