applicazioni

Meteopoint per la salute della popolazione

Galleria Immagini Nella regione Friuli Venezia Giulia è presente un'area ad alta concentrazione industriale in località Rivoli – Osoppo (Ud). Come tutte le aree altamente industrializzate, i rischi di inquinamento e contaminazione dell'aria circostante sono alti; quando poi, come in questo caso l'agglomerato produttivo sorge vicino a centri abitati il rischio per la salute dei cittadini diventa altissimo. Non a caso nei vicini paesi di Rivoli e Tomba di Buia si registrano numerosi casi di patologie legate all'inquinamento ambientale.

Il comune di Buia, in accordo con il C.I.P.A.F. (Consorzio per lo Sviluppo Industriale ed Economico della Zona Pedemontana Alto Friuli) ha così deciso di monitorare l'area al fine di redigere i migliori piani di intervento per la tutela della salute della popolazione. Volendosi affidare a strumentazione e personale di alta qualità e alto livello, ha affidato a Meteopoint la realizzazione di una centralina di monitoraggio ambientale presso il depuratore di Tomba di Buia posto in una zona significativa per quanto riguarda il passaggio e la presenza di inquinanti e sostanze nocive nell' aria.

Meteopoint  per lo scopo ha installato la seguente gamma di sensori:

  • Anemometro con relativi sensori di velocità e direzione del vento posto su un traliccio a 10mt di altezza
  • Pluviometro  con relativi sensori
  • Termoigrometro per la rilevazione della temperatura e dell'umidità dell'aria
  • Aquisitore di dati dotato di connessione GSM per l'invio dei dati al server centrale
  • Software specifico per l'elaborazione dei dati

La stazione è stata montata rispettando fedelmente gli standard WMO.
Di seguito un esempio di interfaccia fornita dal produttore per la visualizzazione e l'analisi dei dati

Esempio di Interfaccia