applicazioni

Meteorologia e Perizie Assicurative

Il mondo è pieno di rischi, che possono compromettere la nostra salute, la nostra condizione economica o l'integrità dei nostri averi. Per questo nascono le assicurazioni.
Tramite il pagamento di una polizza mensile, possediamo uno scudo economico in grado di risarcirci economicamente il danno provocato da eventi avversi.

Le compagnie assicurative devono fronteggiare ogni giorno diversi casi di risarcimenti assicurativo. Per questo hanno bisogno della collaborazione di studi specializzati, in grado di ricostruire l'incidente reale, e poter stimare l'entità corretta del risarcimento, se dovuto.
Queste società per poter svolgere il loro lavoro hanno bisogno di conoscenze e strumenti adeguati.
Considerando che le condizioni climatiche avverse possono essere una componente non trascurabile di numerosi incidenti e sinistri, uno strumento professionale che possa raccogliere, memorizzare nel tempo e analizzare opportunamente dati di natura meteorologica potrebbe essere molto utile allo scopo.

Ci ha contattati un'azienda con diverse sedi nel Triveneto specializzata nella liquidazione danni per conto di compagnie assicurative e privati. L'azienda è sempre alla ricerca delle migliori soluzioni per perfezionale il già efficacie e professionale ciclo di intervento.
Per questo è sorta l’esigenza di uno strumento professionale in grado di registrare in ogni minuto del giorno e memorizzare per lungo periodo dati di natura meteorologica, utili al fine di poter effettuare una stima precisa dei danni provocati (anche solo in parte) da eventi meteorologici avversi.

Al fine di soddisfare questa esigenza Meteopoint ha installato presso una delle sedi della società ( in provincia di Venezia), quanto segue:

  • stazione meteorologica Davis Vantage Pro 2,
  • datalogger Davis seriale,
  • rilevatore di scariche atmosferiche,
  • software dedicato per la visualizzazione dei dati rilevato dal rilevatore di scariche atmosferiche,
  • server IBM dedicato alla registrazione e all'analisi dei dati.

Con questa strumentazione è possibile monitorare:

  • temperatura aria,
  • umidità relativa aria,
  • pressione barometrica,
  • direzione vento, velocità vento,
  • intensità precipitazioni,
  • istante e luogo in cui ha avuto luogo ogni singola scarica atmosferica,
  • polarità e tipologia (IC, CG) della stessa.

Tutti questi dati possono essere visualizzati in tempo reale e salvati, creando un database storico, attraverso il server IBM che Meteopoint ha predisposto. Il server Meteopoint e le infrastrutture informatiche della società sono state configurate affinché in sistema sia del tutto automatico e indipendente e che sia possibile visualizzare i dati in tempo reale e quelli dello storico da qualsiasi PC abilitato, sia interno all'azienda sia esterno.
Un sistema così configurato è indispensabile poter conoscere la situazione meteorologica esatta al momento dell'eventuale incidente. La conoscenza di questi dati, infatti può aiutare a ricostruire in maniera più precisa il reale svolgimento degli eventi, poter fare una stima più precisa dei danni ed eventualmente essere usata in sede legale.